Nuovo Arcivescovo di Canterbury filo-gay?

di

Una commissione ha suggerito la "prima scelta" a Tony Blair: potrebbe essere nominato Rowan Williams, favorevole all'ordinazione di donne e omosessuali.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


LONDRA – Una commissione incaricata di suggerire il nome più autorevole per la carica di arcivescovo di Canterbury, ovvero di capo della Chiesa Anglicana, ha indicato al primo posto l’arcivescovo del Galles Rowan Williams.

Il primo ministro Tony Blair prenderà atto della designazione entro poche settimane. L’attuale arcivescovo di Canterbury, George Carey (foto), andrà in pensione alla fine di ottobre.

La commissione incaricata di suggerire i nomi dei suoi possibili successori proporrà due candidati per la scelta finale di Blair (che potrebbe chiedere anche altri nomi). La regina Elisabetta II dovrà ratificare la decisione del primo ministro.

L’arcivescovo Williams, 52 anni e padre di due figli, secondo il London Times che ha riportato l’anticipazione è di mentalità "aperta" e favorevole all’ordinazione delle donne e degli omosessuali.

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...