Nuovo Sindaco a San Francisco: a soli 36 anni

di

Il giovane democratico Gavin Newsom sara' il sindaco piu' giovane del secolo. In un testa a testa all'ultimo voto con il candidato dei Verdi, si e' imposto al...

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


SAN FRANCISCO – Il giovane democratico Gavin Newsom ha vinto le elezioni a San Francisco e sara’ il sindaco piu’ giovane del secolo. In un testa a testa all’ultimo voto con il candidato dei Verdi, Matt Gonzalez, Newsom si e’ imposto al ballottaggio con il 53% dei voti contro il 47%.
Entrambi i candidati – Newsom 36 anni e Gonzalez 38 – rappresentavano una forte novita’ rispetto all’afroamericano Willie Brown, 69 anni, leggendario sindaco per due interi mandati. Entrambi sono a favore dell’autodeterminazione delle donne e dei matrimoni gay, contro la pena di morte e il possesso di armi – quindi in piena sintonia con la fisionomia “liberal” della Citta’ sulla Baia – ma Newson aveva dietro di se’ l’intero establishment democratico, dal clan dei Clinton ai sindacati, fino ai “progressisti” petrolieri Getty e dunque ha potuto investire circa 4 milioni di dollari nella campagna elettorale.
Gonzalez, ex musicista di un gruppo punk, chiare origini ispaniche, ha giocato la carta dell'”alternativa di sinistra” organizzando la sua campagna in una fitta rete di organizzazioni sociali di base e la comunita’ degli artisti, e avrebbe potuto diventare il primo sindaco Verde di una grande citta’ americana.
Newsom assumera’ l’incarico l’8 gennaio.

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...