OMOSESSUALITA’ A SCUOLA

di

Arcigay Padova tra gli studenti di Schio

598 0

Il circolo TRALALTRO Arcigay Padova incontra gli studenti del Liceo classico “G. Zanella” di Schio (Vicenza). Su iniziativa di Sara Fogagnoli, attivissima rappresentante d’istituto, venerdì 8 febbraio p.v. durante l’assemblea mensile degli studenti si affronterà il tema dell’omosessualità. L’incontro inizierà con la proiezione del film “Le fate ignoranti” di Ferzan Ozpetek, spunto che darà il via al dibattito tra gli studenti e il Gruppo Giovani di Arcigay. “Un’occasione di confronto molto importante – sottolinea Sara – perché ci darà l’occasione di discutere di un argomento ancora tabù tra i giovani. Parleremo di omosessualità a scuola perché ci piace rompere gli schemi e per cercare di scuotere anche i più scettici su temi di scottante attualità”.

Un momento importante per discutere e mettersi in discussione accolto con entusiasmo dai giovani di Arcigay Padova.

“Crediamo sia importate condividere le nostre esperienze con altri ragazzi – spiega Fabio, responsabile del Gruppo Giovani – farci vedere per quello che siamo, dialogare, dissipare pregiudizi e luoghi comuni”. Durante il corso dell’assemblea sarà allestito un Info Point per dare conto delle iniziative in cantiere nei prossimi mesi e in occasione del Padova Pride 2002, prossima manifestazione nazionale dell’orgoglio omosessuale in programma l’8 giugno.

Nell’occasione verrà presentata la nuova mailing list dei giovani del TRALALTRO. L’intentodella nuova iniziativa è quello di offrire una finestra protetta a tutti quei giovani che ancora fanno fatica ad esporsi, una maniera “morbida” per affrontare i problemi legati al coming out, con particolare attenzione alle problematiche giovanili. Non solo però, la mailing list è anche un modo rapido e veloce per scambiare informazioni, chiacchiere e appuntamenti. Per iscriversi basta mandare un’e-mail vuota all’indirizzo gio-tralaltro-subscribe@yahoogroups.com, per informazioni sulle attività di Arcigay Padova tralaltro@libero.it.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...