Oslo: preservativi nei taxi

di

Le autorità sanitarie distribuiranno 50.000 preservativi nei taxi della capitale norvegese, per combattere le malattie e le gravidanze indesiderate.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Come sempre all’avanguardia nell’approcciarsi in maniera laica alle problematiche relative alle sessualità, i paesi scandinavi sorprendono con una nuova trovata che mira a diffondere sempre più l’uso del preservativo contro le malattie a trasmissione sessuale e le gravidanze indesiderate.

Nella città di Oslo, a partire da questa settimana, tutti coloro che avranno dimenticato di acquistare i preservativi, potranno averli semplicemente chiedendoli all’autista del loro taxi.

700 taxisti in tutta la città, avrano nel portaoggetti 50.000 condom messi a disposizione dalle autorità sanitarie norvegesi, da distribuire ai clienti che li chiederanno.

I clienti verranno informati della possibilità da un adesivo esibito nel taxi recante la scritta: «Dimenticato il preservativo? Chiedi al conducente».

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...