Parigi: Amanda Lear derubata

di

Secondo 'Ici Paris', alcuni intrusi sono entrati nella sua casa in Provenza e hanno sottratto diversi dischi d'oro, lettere, foto e ricordi della sua infanzia a Hong-Kong.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
1150 0
1150 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


PARIGI – Amanda Lear sarebbe stata derubata e la sua auto danneggiata: secondo quanto riportato su ‘Ici Paris’, il 28 maggio alcuni intrusi sono entrati nella sua casa di Saint-Etienne du Grès in Provenza, già devastata da un incendio il 16 dicembre 2000 in cui perse la vita suo marito Alain Philippe Malagnac con cui visse 21 anni e hanno sottratto diversi dischi d’oro (tra cui il primo vinto dalla cantante nel 1978 per il suo album ‘Sweet revenge’), lettere, foto e ricordi della sua infanzia a Hong-Kong. Il ladro, forse un pericoloso fan feticista, ha persino rubato betoniera, pale e secchi degli operai che stavano lavorando all’interno della proprietà. Nello stesso giorno a Parigi un automobilista ha danneggiato la portiera della sua Smart. L’attrice e cantante, dopo la tragedia di due anni fa, dichiarò: "La vita mia ha dato tutto e mi ha ripreso tutto d’un colpo… è il grande vuoto. Oggi non ho più niente".

Amanda Lear è stata all’ultimo Festival di Cannes in cui è stata presentata la commedia di Bianca Li ‘Le Défi’ (La sfida) e il suo album ‘Heart’ ha già venduto cinquantamila copie e continua a scalare le classifiche mentre il suo single ‘I Just Want to Dance Again’ sta per uscire negli Usa.

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...