PARIGI: Il sindaco di nuovo in pubblico

di

Il sindaco di Parigi riappare in pubblico

PARIGI – Il sindaco della capitale francese, Bertrand Delanoe, dichiaratamente gay, ha fatto la sua prima apparizione in pubblico dopo essere stato accoltellato lo scorso 6 ottobre, durante un party al Municipio di Parigi, da Azedine Berkane, che aveva dichiarato alla polizia di odiare politici e omosessuali. Delanoe, 52 anni, ha presenziato ieri ai festeggiamenti per il Giorno dell’Armistizio. «Vado avanti poco per volta» ha dichiarato ai reporters «non ho mai veramente smesso di lavorare, ma ora sono fisicamente di nuovo a Parigi e sono felice di essere tornato in questa città». Delanoe è stato ricoverato in ospedale a Parigi per più di due settimane e ha ferite allo stomaco, all’intestino e a un’arteria che porta il sangue dalla parte più bassa del corpo al cuore. Quando è stato accoltellato il municipio era aperto al pubblico per una festa che sarebbe dovuta andare avanti tutta la notte.

Leggi   La nostra Jeanne Moreau: libertà, creatività e omosessualità
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...