Per i giovani, l’AIDS è più diffuso dell’influenza

di

Ragazzi italiani confusi in materia di salute. Sono convinti che l'Aids sia piu' diffuso dell'influenza, e che la Sars faccia piu' 'vittime' della malaria.

ROMA – Ragazzi italiani confusi in materia di salute. Sono convinti che l’Aids sia piu’ diffuso dell’influenza, e che la Sars faccia piu’ ‘vittime’ della malaria. Sono molto impauriti dai tumori e dall’Aids, mentre temono poco le malattie infettive, ancora oggi ai primi posti per mortalita’ e incidenza a livello mondiale. E se hanno una buona conoscenza teorica su virus o batteri, nella pratica hanno idee confuse sulle modalita’ di contagio e di prevenzione. Non solo. Si ‘nutrono’ delle informazioni fornite dalla televisione, seguite ‘a distanza’ da famiglia, scuola e medici di base.
Questa la ‘fotografia’ scattata da un’indagine Demoskopea, presentata oggi a Roma. Una ricerca condotta su 10.725 ragazzi italiani delle scuole superiori, nell’ambito della campagna ‘Alla scoperta del corpo umano’, patrocinata dal ministero della Pubblica Istruzione, Universita’ e Ricerca, con il contributo della Fondazione Pfizer.

Leggi   "Il chemsex fa parte della cultura gay": è polemica
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...