Perugia: Comune festeggia 10 anni di Arcigay

di

Il Comune partecipa alle iniziative che ricorderanno i dieci anni di vita del circolo Arcigay e Arcilesbica "Omphalos" di Perugia.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


PERUGIA – Il Comune partecipa alle iniziative che ricorderanno i dieci anni di vita del circolo Arcigay e Arcilesbica "Omphalos" di Perugia. Una nota di Palazzo dei Priori riferisce che ne hanno parlato oggi l’ assessore alle politiche di coesione sociale, Wladimiro Boccali, e la consigliera per le pari opportunità, Maria Pia Serlupini, che si sono soffermati sul tema dei diritti di tutti i cittadini.

Le varie iniziative, che cominceranno domani, per la Serlupini "devono rappresentare un momento di riflessione su chi non ha di fatto parità di diritti e sperimenta sulla propria pelle una discriminazione che nasce soprattutto dalla paura e dallignoranza e riguarda non solo l’ omosessualità ma anche la differenza di genere e di etnia". Boccali ha ricordato la nascita del circolo Omphalos, e "le difficoltà – ha detto – che si sono dovute superare per la sua costituzione". Secondo Boccali oggi "Omphalos è un arricchimento per Perugia e per l’ Umbria, perchè oltre a rappresentare la storia di uomini e di donne che vivono una situazione di difficoltà, è anche un momento di solidarieta".

Il programma vede tra i momenti salienti un omaggio al poeta Sandro Penna, previsto per domani, con inizio alle 16.30 a Palazzo della Penna, e un dibattito il 31 maggio prossimo alla Sala dei Notari, con inizio alle 17, sul tema "Diritti e cittadinanza": tra i relatori al dibattito sono stati invitati il ministro per le pari opportunita, Stefania Prestigiacomo, e lon. Livia Turco dei Ds.

Alla conferenza stampa hanno partecipato anche i responsabili di "Omphalos".

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...