Pisapia: “Consiglio approvi il registro o lo farà la giunta”

di

Il sindaco di Milano fa sapere che, se il consiglio comunale non deciderà sul registro delle unioni entro l'anno, lo farà lui stesso con la sua giunta. Pisapia...

2539 0

Entro l’anno Milano avrà il registro delle unioni civili. A garantirlo è il sindaco Pisapia in persona. "Se entro quest’anno il consiglio comunale non deciderà – dice Pisapipa ai microfoni di Radio Popolare -, assumerò io personalmente con la mia giunta la decisione sul registro delle unioni civili". Pisapia risponde, in qualche modo, alle polemiche nate alla vigilia della visita del Papa in occasione del Forum delle Famiglie per la decisione del comune di allargare il Fondo Anticrisi alle coppie gay. 

"Dopo il Papa ci sarà il Dalai Lama e tanti altri, noi abbiamo attenzione per tanti mondi diversi e poi prendiamo le nostre decisioni" spiega. Nell’intervista, realizzata in occasione dei primi 365 giorni da sindaco, Pisapia tira un bilancio che ritiene positivo, anche se molto resta da fare, compreso il registro delle unioni di fatto. "Ci vorranno anni per mantenere tutti gli impegni presi, ma abbiamo 5 anni – dichiara – Mancano sicuramente tanti impegni presi, ma siamo al primo dei 5 anni e gli impegni elettorali si mantengono in 5 anni".

Leggi   Milano, incontri sessuali e poi il ricatto: arrestato senegalese
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...