Più americani favorevoli alle adozioni gay

di

Un nuovo sondaggio ha rivelato che la maggioranza degli americani e' favorevole a dare alle coppie gay e lesbiche il diritto all' adozione.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


New York: – Un nuovo sondaggio ha rivelato che la maggioranza degli americani e’ favorevole a dare alle coppie gay e lesbiche il diritto all’ adozione.

Il 47% ha detto che ai gay dovrebbe essere permesso di adottare, mentre il 42% si e’ dichiarato contrario, secondo la ricerca di ABCNews.com

E’ la prima volta in dieci anni di sondaggi che la maggioranza ha dato sostegno al diritto all’adozione. Nell’ultima inchiesta, il 57% era contrario, e nel 1994 questa percentuale era del 64%.

Il calo del numero delle persone contrarie alle adozioni gay e’ stato del 23% a partire dal 1994.

La ricerca e’ stata condotta dal 27 al 31 marzo scorso, dopo che Rosie O’ Donnell ha dichiarato la propria omosessualita’ durante una trasmissione della rete televisiva, facendo propria la causa dell’adozione gay.

Il sondaggio telefonico ha intervistato un campione di 1.031 adulti, scelti a caso in tutti gli Stati Uniti. I risultati hanno un margine di errore di 3 punti.

La maggioranza dei giovani adulti, delle donne e di quelli con un grado di istruzione piu’ alto si sono dichiarati favorevoli al diritto dei gay all’adozione. Contrarie invece le persone piu’ anziane, gli uomini e coloro con un basso livello di scolarizzazione.

Ci sono state anche delle differenze a livello territoriale, con la maggioranza degli stati occidentali e del Midwest a favore e con quelli del Sud contrari.

Anche l’appartenenza politica ha giocato un ruolo importante: la maggior parte dei Democratici e degli indipendenti hanno sostenuto il diritto all’adozione, mentre i Repubblicani si sono espressi in modo sfavorevole con un margine di 2 a 1.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...