Portogallo: nuova Costituzione pro-gay

di

La nuova Costituzione adottata dal parlamento portoghese lo scorso 23 aprile, vieta la discriminazione basata sull'orientamento sessuale.

684 0

LISBONA – La nuova Costituzione adottata dal parlamento portoghese lo scorso 23 aprile, vieta la discriminazione basata sull’orientamento sessuale.
Proposta dai Verdi dieci anni fa, la disposizione è la più antica rivendicazione della comunità GLBT portoghese, come spiega l’associazione Opus Gay.

Leggi   Omofobia, arriva la mappa che raccoglie segnalazioni e luoghi anti-LGBT
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...