PRIDE 2001 GENOVA: IL PROGRAMMA

di

Ecco gli appuntamenti a Genova per la ricorrenza del orgoglio omosessuale organizzati dal Villaggio GLBT composto dalle associazioni L'Isola che non c'è, Crisalide Arcitrans, LIBERIpuntoTUTTI

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Venerdì 29 giugno:

grande serata per i diritti delle persone GLBT (omosessuali, lesbiche, bisessuali, transessuali e transgender) c/o Centro Sociale Autogestito E. Zapata, ex magazzini del Sale, via Sampierdarena 36 Genova (a qualche centinaio di metri dall’uscita del casello di Genova ovest)

ore 20:30 dibattito "WORLD PRIDE un anno dopo, cosa è cambiato, lo Stato è più laico ?"

ore 21:30 festa con musica dal vivo con i BADDAS e BARBARA VULSO jazz band; seguirà gay cabaret con Billy Drag e Kitsch Lorraine e altre guest s-tarate.

ore 23:30 trash fashion parade

ore 24:00 Disco party per ballare fino all’alba . Sarà allestito un angolo relax con stands, punto internet e bar.

Lunedì 2 luglio

ore 20:30 dibattito pubblico "Discriminazione alle persone GLBT e suoi possibili effetti" c/o Comunità di S. Benedetto al Porto, via S. Benedetto 12

Martedì 3 luglio

ore 20:30 dibattito pubblico "Stereotipi maschile/femminile: oltre il dualismo di genere" c/o MENTELOCALE piazza Matteotti 5

Giovedì 5 luglio

ore 20:30 dibattito pubblico "Aids e malattie a trasmissione sessuale" con proiezione del corto "Una storia d’amore in 4 capitoli e mezzo" c/o o Comunità di S. Benedetto al Porto, via S. Benedetto 12

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...