Prime unioni gay a Londra

di

Si sono "prenotati" quattro giovani omosessuali per beneficiare del registro delle unioni gay che partirà a luglio.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Due coppie gay inglesi vogliono entrare nella storia diventando le prime coppie omosessuali a beneficiare del registro per le coppie dello stesso sesso che Ken Livingstone, sindaco di Londra, sta per rendere attivo.

Il registro darà riconoscimento formale alle coppie gay e lesbiche, ma non è un matrimonio legale.

Mike Ross, 30 anni, e Simon Robson, 37, insieme da un anno, così come Andrew Halliday, 35enne collega di Simon Robson, e Kevin Ede, 28 anni, insieme da tre anni, saranno le due prime coppie a beneficiare di questo registro omosex.

Tutti e quattro saranno ufficialmente uniti in una cerimonia all’Hotel Hilton nel luglio prossimo, in presenza di 200 invitati, tra cui il sindaco di Londra, Ken Livingstone.

Il primo ministro inglese, Tony Blair, e Charles Kennedy, leader del partito liberal-democratico, hanno scritto alle due coppie augurando loro tutta la felicità del mondo…

di Gay.com UK

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...