Il principino George icona gay: scoppia la polemica attorno al sito Pinknews

di

In alcuni scatti la posa del piccolo è sembrata gender fluid a molti.

11431 2

In Gran Bretagna è diventato un vero e proprio caso l’articolo pubblicato dal sito LGBT PinkNews in cui, ironicamente, si definisce “icona gay” il principe George, di 4 anni, primogenito di William e Kate, alludendo a un recente scatto e ai commenti apparsi in rete.

Addirittura Jim Allister, leader di un partito minore (Tuv) dell’Irlanda del Nord, ha chiesto al sito di eliminare il pezzo definendolo “oltraggioso e malato”, ma Benjamin Cohen, responsabile di PinkNews, si è rifiutato, perché l’articolo si basa su commenti realmente diffusi in rete e sulle segnalazioni degli utenti.

I commenti arrivati al sito si riferivano a una foto nella quale il piccolo George si trovava a bordo di un elicottero e assumeva una posizione buffa, a molti risultata…gender fluid.

L’incipit dell’articolo riferisce: “Il principe George è diventato un’icona gay durante la notte – almeno, è quello che alcune persone stanno dicendo su Twitter. L’erede al trono è sempre stato carino e ben vestito, ma un giorno prima del suo quarto compleanno, una sua foto in cui sfoggia un viso eccitato ha cambiato ogni cosa…“.

Leggi   California, tortura il figlio di 8 anni perché "si comporta da gay"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...