Radicali: firme contro legge su procreazione

di

Il Comitato di Radicali Italiani si riunirà a partire da domani e fino a domenica, per discutere e decidere della scelta referendaria per abrogare la legge sulla procreazione...

ROMA – Il Comitato di Radicali Italiani si riunirà a partire da domani e fino a domenica, per discutere e decidere della scelta referendaria per abrogare la legge sulla procreazione assistita.
La decisione se partire da subito a raccogliere le firme su un referendum per cancellare l’intera legge dipenderà anche dal numero di adesioni a questa iniziativa. I Radicali stanno infatti da giorni invitando tutti ad annunciare il proprio “Sì, CI STO! Sono d’accordo nel fare il referendum abrogativo della legge sulla fecondazione assistita. Chiedo di essere messo immediatamente nelle condizioni di raccogliere le firme…”
Si può aderire, lasciando i propri dati, sul sito internet www.lucacoscioni.it, inviando un’email a info@associazionecoscioni.org o un fax allo 0668805396. http://www.lucacoscioni.it/cms/referendum.php

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...