Roma, manifesti shock di Forza Nuova: “L’Italia ha bisogno di figli, non di unioni gay e immigrati”

di

Marrazzo si appella al Comune per la rimozione.

5545 16

“L’Italia ha bisogno di figli. Non di unioni gay e immigrati” si legge in questi giorni su alcuni manifesti targati Forza Nuova a Roma.

Sono i membri dell’organizzazione di estrema destra i responsabili di questi manifesti (abusivi) anti-immigrati e anti-comunità LGBT apparsi in queste ore per le strade della Capitale. A denunciarne la presenza per primo è stato Fabrizio Marrazzo, portavoce di Gay Center.

Proprio in questi giorni abbiamo fatto ricorso contro l’archiviazione del procedimento a carico dei militanti di Forza Nuova che irruppero mesi fa nella nostra sede a Roma minacciandoci. Mi appello al Comune di Roma per rimuovere i manifesti. Inoltre l’anno scorso il Lazio Pride fu oggetto di una contromanifestazione di Forza Nuova con fumogeni, dove nonostante non fosse autorizzata non ci fu nessun intervento”.

La speranza, dunque, è che quest’anno le cose filino un po’ più lisce il 24 giugno, giorno della parata di Latina: “Ci auguriamo che tutti vogliano garantire un pacifico svolgimento del Lazio Pride 2017 e che dalle forze politiche locali arrivi un sostegno, e mi auguro che la magistratura e le forze dell’ordine non considerino certe manifestazioni di odio come espressioni libere di pensiero”.

Leggi   Spedizioni punitive contro gay e immigrati: chiusa l'inchiesta sui neonazisti di La Spezia
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...