Roma: ricordo della morte di Dario Bellezza

di

Il 31 marzo ricorre l'anniversario della scomparsa di Dario Bellezza (5 settembre 1944 - 31 marzo 1996), colui che Pasolini defini' il miglior poeta della nuova generazione.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
649 0

ROMA – Il 31 marzo ricorre l’anniversario della scomparsa di Dario Bellezza (5 settembre 1944 – 31 marzo 1996), colui che Pasolini defini’ il miglior poeta della nuova generazione. Per quella occasione, Massimo Consoli, amico del poeta e padre del movimento gay italiano, organizza un appuntamento celebrativo davanti alla tomba di Bellezza, al cimitero acattolico del Testaccio, accanto alla Piramide.
«Sono passati appena sette anni – afferma Consoli – ma veramente sembra un fatto accaduto il secolo scorso. Dario, comunque, resta un personaggio importante per la nostra storia, la nostra cultura, per il nostro cammino verso la verita’».
Domenica 30 marzo, alle ore 12.00, Consoli invita «ogni gruppo, ogni associazione, ogni circolo con il proprio striscione, ogni singolo individuo con la propria presenza. Il luogo e piccolo ed e’ quasi impossibile non vedersi, ma per chi vuole indicazioni piu’ precise, ricordero’ che la tomba di Dario si trova nella zona 2, Riquadro 0, Fila 9, numero 27».

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...