San Paolo: 800.000 al più grande Gay Pride

di

Una delle più grandi manifestazioni del Pride ha avuto luogo ieri, quando 800.000 persone hanno invaso le strade di San Paolo per partecipare alle celebrazioni dell'orgoglio gay.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
676 0

SAN PAOLO – Una delle più grandi manifestazioni del Pride ha avuto luogo ieri, quando 800.000 persone hanno invaso le strade di San Paolo per partecipare alle celebrazioni dell’orgoglio gay. Secondo la polizia, c’erano oltre il doppio degli spettatori e dei partecipanti dello scorso anno.
La più grande comunità gay dell’America Latina si trova proprio a San Paolo, città molto conosciuta per la sua vita notturna con oltre cento ristoranti, discoteche e bar gay.
L’omofobia è un crimine nella città da quando Marta Suplicy, la sindaco, ha annunciato un programma ricoluzionario per promuovere il rispetto per la diversità sessuale organizzando proiezioni di film nelle scuole pubbliche e programmando dibattiti sul tema.

Leggi   Pride, gli omofobi dell'Osservatorio Gender lanciano consigli su come boicottarli
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...