SBOCCIA LA VITA GAY

di

Stagione prolifica in Arcigay: tre nuovi circoli negli ultimi mesi. A Pistoia, Genova e Ivrea. Presto verrà Torino. E poi Lucca, Livorno, Ragusa e altri ancora. Ecco chi...

1086 0

Nascono nuovi circoli Arcigay. Sono giò stati fondati quelli di Pistoia, Genova, Ivrea, presto verrà Torino, e poi, a seguire, Lucca, Livorno, Ragusa, e altri ancora. Un fiorire di nuove associazioni che dimostra la gran voglia che ancora c’è di unire le forze per vivere meglio la propria vita da cittadini omosessuali.

L’ultimo nato è il Circolo Arcigay di Ivrea "Ottavio Mai", dedicato all’intellettuale gay piemontese Ottavio Mai, di cui ricorre il decimo anniversario dalla morte. Il nuovo Circolo ha tenuto, giovedì 7 novembre, la sua assemblea fondativa alla presenza di Andrea Benedino, Consigliere Nazionale di Arcigay, Presidente del Consiglio Comunale di Ivrea nonché prima personalità eporediese che alcuni anni fa ha fatto il suo coming out. Del nuovo Direttivo fa parte, tra gli altri Andrea De Marchi, noto scrittore residente a Chivasso, mentre il presidente sarà Adriano Virone, animatore culturale che in questi anni ha organizzato eventi come Ivrea la Gaya e collaborato al Festival Internazionale del Cinema Omosessuale di Torino e Sonia De Stefano, Vice Presidente, combattiva studentessa che oltre a rappresentare i giovani si occuperà anche dello specifico femminile. Per informazioni: Circolo Arcigay "Ottavio Mai", Via Peretti 2, 10015 Ivrea (TO), TEL. 347.0893376 oppure 340.8240249, ivrea@arcigay.it

A Genova, il primo di ottobre è nato "L’approdo Arcigay Genova", nata dalle ceneri di altre esperienze associative come il circolo LiberiPuntoTutti, ma con la presenza di tanti giovani alla loro prima volta: insomma, un bel mix di entusiasmo e competenza.

Obiettivi minimi sono la realizzazione di tre momenti forti durante l’anno, per favorire la visibilità e attirare l’attenzione della cittadinanza sulla condizione omosessuale. Questi momenti sono la celebrazione del giorno del Gay Pride di fine giugno, la presenza al villaggio GLBT durante la festa dell’Unità, la partecipazione alla giornata per la lotta al’AIDS, il primo dicembre.

L’associazione ha sede provvisoria presso il centro Martin Luther King, in corso Torino 46/1 a Genova. Per contatti rivolgersi al presidente Giuseppe al numero 3385349255 oppure scrivere all’indirizzo e-mail: approdogaygenova@infinito.it

L’unico circolo di cui sia già stata ratificata l’adesione ad Arcigay (gli altri la riceveranno a dicembre in occasione del prossimo consiglio nazionale) è il circolo di volontariato e cultura omosessuale "La Giraffa" che si era costituito a Pistoia. "La Giraffa" (uno degli animali in cui si manifestano più casi di omosessualità) vanta all’interno della presidenza la presenza di ben due donne oltre al presidente e al segretario, a dimostrazione dell’importanza di avere delle donne all’interno delle dirigenze Arcigay.

La vice presidente e il presidente (Monica Pagliarulo e Matteo Marliani) dell’Arcigay di Pistoia, che non ha ancora avuto assegnata una sede, annunciano che il circolo ha già potuto attivare un servizio di consulenza (e-mail amica) che può essere reperita sul sito dell’associazione (www.gaypistoia.it); questo servizio offre una consulenza sulle malattie sessualmente trasmissibili, ma raccoglie anche eventuali paure o perplessità delle persone. Le risposte arrivano nel caso di necessità da esperti nel settore, ma più spesso direttamente dai volontari che spesso hanno vissuto in prima persona le stesse esperienze o gli stessi dubbi.

Con Pistoia, i circoli che aderiscono ad Arcigay della Toscana salgono a quattro (Pisa, Siena, Grosseto, Pistoia) inoltre si sta formando un gruppo anche a Lucca (per informazioni potete scrivere a arcigaylucca@email.it), e a Livorno.

Prestissimo nascerà anche il circolo Arcigay di Torino: ed era ora, che nella città che ospita un importante festival di cinema gay-lesbico, ci foss euna rappresentanza Arcigay. La particolarità del circolo nascituro, è quella di sorgere da un’associazione gay univeristaria; esso conserverà quindi la particolarità di indirizzarsi prevalentemente al mondo studentesco, e gli studenti saranno rappresentati per statuto da almeno il 50% dei membri del direttivo. Il circolo avrà sede ub Largo Montebello 31 bis, e pubblica una rivista (spartana, per assenza di finanziamenti) intitolata Ggomma (con due "g"). Per informazioni, chiamate Davide al numero 340.2975722 o scrivete a ecg_unito@hotmail.com.

Per qualsiasi altra informazione, o se volete creare un circolo nella vostra città, contattate Arcigay nazionale a numero 051-6493055 (dal lunedì al venerdì, ore 15-18) o scrivete a info@arcigay.it.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...