Scissors Sisters: Robbie Williams è gay

di

Jake Shears, frontman delle Scissor Sisters, gruppo pop ricco di lustrini e pailettes che spopola in Gran Bretagna, ha criticato duramente le pop star "velate" per il fatto...

784 0

LONDRA – Jake Shears, frontman delle Scissor Sisters, gruppo pop-rock americano ricco di lustrini e pailettes che spopola in Gran Bretagna, ha criticato duramente le pop star “velate” per il fatto di non fare coming out. Il cantante, che guida una band in cima alle classifiche inglesi, che fa il tutto esaurito in tutto il paese e che ha ricevuto tre nomination ai Brit Awards, dice che il livello del successo per loro ha grande importanza, anche per lo status di veri cult che hanno conseguito negli Stati Uniti. Tuttavia ha respinto le affermazioni secondo le quali nessun’altra band è gay come loro: @Son venute fuori un sacco di band gay negli Stai Uniti – ha dichiarato al The Sun – solo grazie al fatto che noi non siamo casi velati come tutti gli altri. E se volete da me dei nomi, li faccio. Robbie Williams è gay. Basta guardarlo#.
Ha detto che la reazione che ha visto nel Regno Unito alla loro sessualità – tre dei cinque membri della band sono gay – è stata rincuorante: @La sola differenza con noi è che abbiamo le palle per ammetterlo – ha detto – Ciò che penso sia pazzesco in Gran Bretagna è che a nessuno importa se sei gay, etero o cosa. Sembra che alla gente interessi solo la musica#.
L’intervista arriva mentre la band prepara la propria apparizione ai Brit Awards di stanotte, avendo ricevuto nomination per il Miglior Album Internazionale, Miglior Gruppo e Performance Innovativa.
Non è la prima volta che Robbie Williams affronta voci sulla sua sessualità; gli ex membri della band dei Take That hanno sollevato dubbi sulla sua immagine da seduttore, e un uomo che dichiara di essere stato suo amante ha venduto la storia ai tabloid.

Leggi   Gianna Nannini torna a parlare: "Sono anarchica e pansessuale"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...