Sconfitta Rossana Praitano al Mario Mieli, novità in vista?

di

Clamorosa battuta d'arresto per Rossana Praitano al rinnovo delle cariche del Circolo Mario Mieli, con Andrea Maccarone e Vincenzo Ianniello Arzilli davanti alla Presidentessa in carica...

802 0

Una piccola scossa che preannuncia un possibile terremoto o una semplice battuta d’arresto?

Risultato a sorpresa sabato sera al Circolo Mario Mieli, dove si votava per il rinnovo delle cariche. Il cartello che faceva capo a Rossana Praitano, alla guida del Circolo di Cultura Omosessuale da 7 anni, è stato infatti sconfitto.

La Praitano è arrivata solo terza, dietro ad Andrea Maccarrone, primo con 26 voti, e Vincenzo Ianniello Arzilli. Voci interne allo stesso Mario Mieli parlano di possibili dimissioni da parte della Praitano, con la guida del Circolo che passerebbe così di mano.

Sarà tutto vero? E soprattutto, chi prenderebbe il posto lasciato vagante?

di Federico Boni

Leggi   Roma: scuola di danza presa di mira dagli omofobi è costretta a chiudere
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...