Scoppia la tregua a Torre del Lago tra i locali e il Sindaco

di

Il Sindaco di Viareggio riapre il Priscilla e toglie il limite di orario a Mamamia e Stupida. Esultano gli imprenditori che potranno fare musica fino a tardi e...

1130 0

Dopo giorni di tira e molla, il Sindaco di Viareggio ha firmato l’ordinanza che mette pace tra l’amministrazione comunale e gli imprenditori lgbt di Torre del Lagfo che rischiavano di veder sfumare definitivamente la stagione estiva. Il provvedimento, in sostanza, riapre il Priscilla Caffè, sul quale gravava un’ordine di chiusura a mezzanotte, e concede alle due discoteche, Mamamia e Stupida, di tenere la musica fino alle 5 durante il fine settimana; questa domenica e lunedì, invece, i turisti potranno ballare fino all’alba.

Da giorni la guerra tra locali lgbt della marina di Torre del Lago e l’amminstrazione si era fatta pesante. Tanto che Regina Satariano, proprietaria del Priscilla, aveva iniziato uno sciopero della fame che oggi era arrivato al decimo giorno e al quale da ieri si erano accodati anche i proprietari dello Stupida e del Mamamia. Tutti lamentano delle troppe imposizioni del Comune che avevano fatto sospettare l’inizio di una guerra a colpi di multe e ordinanze da parte dle primo cittadino di Viareggio. Oggi la tregua, anche se dai locali mettono in guardia: "bene la firma, ma dovremo stare con gli occhi ben aperti nei prossimi giorni perché qualcuno non cambi idea".

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...