Sondaggio rivela: un terzo di gay e trans canadesi è sposato

di

Secondo un sonfaggio condotto da un quotidiano canadese, il 5 per cento della popolazione si dichiara gay, lesbica, bisex o trans e un terzo di loro è sposato....

3506 0

Un sondaggio recentemente realizzato in Canada suggerisce che il 5 per cento dei 34 milioni di persone che vivono lì si dichiara lesbica, gay, bisessuale o transgender e che un terzo di loro ha scelto il matrimonio.
Il sondaggio, condotto da Forum Resarch è stato commissionato dal National Post. Il dato del 5 per cento contrasta con il 2 per cento dichiarato da Statistics Canada, organo ufficiale del governo, nel 2009. Secondo il National Post questo succede perché le persone sono più restie a diffondere informazioni personali a enti governativi.
Il dato diventa maggiore tra i più giovani.

Infatti, tra gli intervistati di età compresa tra 18 e 34 anni, il 10 per cento si dichiara gay, lesbica, bisex o trans, mentre solo il 2 per cento degli over 65 lo fa.
Inoltre, il sondaggio ha riscontrato un maggior consenso verso il matrimonio gay sia tra le coppie dello stesso sesso che tra quelle etero. Il matrimonio gay è legale in Canada dal 2005. Naturalmente, il consenso è maggiore tra i più giovani tra i quali arriva al 68 per cento. A quanto pare, le donne sono le più propense a dichiarare di avere una relazione gay, un parente gay o a dichiararsi favorevole al matrimonio tra persone dello stesso sesso.

Leggi   Tutti pazzi per il premier Justin Trudeau versione Superman
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...