Successo in USA per il film Poco più di un anno fa

di

Uscito nelle sale cinematografiche di Los Angeles e San Francisco, il film diretto e interpretato da Marco Filiberti, sta ottenendo un grande successo di critica e di pubblico...

ROMA – Uscito nelle sale cinematografiche di Los Angeles e San Francisco, “Poco più di un anno fa – diario di un pornodivo” diretto e interpretato da Marco Filiberti, sta ottenendo un grande successo di critica e di pubblico negli Stati Uniti. Sotto il titolo “Adored”, il film arriverà in tutto in 18 città americane tra le quali Miami, New York, Dallas, Boston, Chicago. L’Inghilterra distribuirà il film in autunno e sta preparando una grande prima londinese.
Il Los Angeles Times definisce Marco “un artista fuori dagli schemi, con molte cose nella testa e ancora di più nel cuore”; sui magazine è il nuovo “beautiful stranger” al quale sono dedicate innumerevoli copertine.
Nel frattempo, il regista italiano sta lavorando al suo nuovo film: “Dimmi che sei luce”. Si tratta di una intensa storia d’amore che pone l’accento sulla necessità di ampliare e verificare i parametri di coppia e di famiglia e che diviene strumento per esplorare il destino e la funzione del bello nella società contemporanea. Al centro del film, come spiega Marco Filiberti, “campeggia il tema dell’esclusione, dell’estraneità di ogni persona che percepisca la propria individualità intesa come unica, specifica e quindi diversa, soprattutto rispetto a quella tendenza verso l’omologazione che la società d’oggi cerca d’imporre.”

Leggi   Hollywood, LGBT ma non troppo: nei film tanti maschi gay bianchi
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...