Taiwan apre ai diritti degli omosessuali

di

Il presidente di Taiwan, Chen Shui Ban, ha dichiarato durante un intervento ufficiale che si augura di legalizzare il matrimonio per coppie omosessuali.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Il presidente di Taiwan, Chen Shui Ban, ha dichiarato durante un intervento ufficiale che si augura di legalizzare il matrimonio per coppie omosessuali. Durante questo discorso, ha anche affermato che vorrebbe abolire la pena di morte sull’isola. I due provvedimenti, tuttavia, sono piuttosto invisi alla popolazione; un sondaggio indica infatti che il 70% dei taiwanesi vi si oppongono.
Dopo essere diventato presidente nel 2000, Chen Shui Ban ha semrpe espresso il suo desiderio di fare di Taiwan il paese di riferimento in Asia in materia di diritit umani. Con questo obiettivo, ha nominato Annette Lu, sua vice-presidente, alla testa di un comitato di consultazione sui diritti della persona. Il comitato ha ricevuto regolarmente i rappresentanti delle associazioni gay, per rassicurarli del suo sostegno e della sua volonta di far avanzare i diritit degli omosessuali.

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...