Tel Aviv: in migliaia sfilano al Pride, polemiche da destra

di

Un successo il corteo israeliano per i diritti delle persone LGBT. Ai margini della manifestazione, insulti e tafferugli con gli estrmisti di destra e gli ortodossi. Alla fine,...

840 0

Molte migliaia di omosessuali, lesbiche e transessuali hanno partecipato oggi nel centro di Tel Aviv ad una colorata ‘Gay Pride Parade’, giunta ormai alla decima edizione. Sicuramente un successo per la comunità LGBT israeliana, nonostante le difficoltà e qualche tafferuglio.

Ai margini della manifestazione, infatti, ci sono stati scambi di battute polemiche con ebrei ortodossi di passaggio e con attivisti di estrema destra, che hanno lanciato invettive e manifestato ‘obbrobrio’. "Animali, andate a farvi curare" era scritto su un cartello di protesta. La polizia ha precisato che comunque si sono avuti solo incidenti di lieve entità.

Dopo aver sfilato con bandiere Rainbow per le principali strade del centro, chiuse al traffico, i partecipanti alla ‘Gay Parade’ hanno raggiunto una spiaggia dove hanno dato vita a una allegra festa di chiusura dell’evento. La giornata di festeggiamenti gay è stata segnata dall’inaugurazione di un grande centro sociale a disposizione delle persone LGBT di Tel Aviv, concesso appositamente dal municipio. Nel frattempo fervono i preparativi per una nuova ‘Gay Pride Parade’ anche a Gerusalemme. La manifestazione, osteggiata negli ambienti religiosi ebraici, cristiani e musulmani, è stata fissata per la fine del mese.

Leggi   Trono gay, minacce anonime a Maria De Filippi: "Ora tremo"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...