Test obbligatori per entrare in Regno Unito?

di

Test sanitari obbligatori per gli stranieri che chiedono il permesso di soggiorno o di lavoro nel Regno Unito ed ingresso negato ai malati di tubercolosi o Aids. Lo...

554 0

LONDRA – Test sanitari obbligatori per gli stranieri che chiedono il permesso di soggiorno o di lavoro nel Regno Unito ed ingresso negato ai malati di tubercolosi o Aids. Lo propone il partito conservatore (opposizione) in un piano per regolare l’immigrazione presentato oggi.
“Pensiamo che sia importante salvaguardare il buon livello di salute pubblica di cui gode la Gran Bretagna e per farlo è necessario introdurre controlli sanitari sulle persone che arrivano per lavorare o vivere nel Paese”, ha detto il leader del partito di opposizione Michael Howard ai microfoni della Bbc.
Le persone provenienti da Paesi al di fuori dell’Unione europea che intendono stabilirsi in Gran Bretagna dovrebbero “dimostrare di essere sane, di non rappresentare un rischio per la salute pubblica e di non essere un potenziale peso per il servizio sanitario nazionale”, ha detto Howard.
Secondo il piano tory, dai controlli sanitari dovrebbero comunque essere esentati i rifugiati.

Leggi   Charlize Theron e la lotta all'HIV-AIDS nel suo Sudafrica: "Ci penso tutti i giorni"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...