Trans minaccia: “Lasciami andare o ti trasmetto l’Aids”

di

Così Washington Almeida ha cercato di sfuggire all'arresto dopo avere commesso un furto al supermercato. Portata in carcere sarà processata fra qualche giorno.

513 0

Scoperta dopo avere commesso un furto al supermercato Penny Market di Bicchio, una trans ha urlato all’addetto alla sicurezza che tentava di recuperare la refurtiva: "Lasciami stare, non mi toccare o ti trasmetto l’Aids". Washington Almeida, quarantacinque anni e passaporto brasiliano, si era presentata alla cassa con una parte della spesa da pagare. Il resto (caramelle, formaggio e creme di bellezza) era accuratamente nascosto sotto i vestiti.

Superate le casse, però, Almeida è stata perquisita e trovata in possesso delle merce non pagata. A quel punto ha cominciato a dare in escandescenze, minacciando l’uomo che l’aveva scoperta. La direzione del supermercato, a quel punto, ha chiamato i carabinieri che l’hanno arrestata con una certa fatica. La transessuale è accusata di furto e resistenza a pubblico ufficiale, ma il giudice pur avento convalidato l’arresto, ha accettato la richiesta dell’avvocato difensore, rinviando l’udienza di giudizio al 22 ottobre prossimo.

Leggi   Lo scrittore Ian McEwan premiato col Bottari Lattes Grinzane: “Una trans col pene è un uomo”
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...