Trans minaccia: “Lasciami andare o ti trasmetto l’Aids”

di

Così Washington Almeida ha cercato di sfuggire all'arresto dopo avere commesso un furto al supermercato. Portata in carcere sarà processata fra qualche giorno.

552 0

Scoperta dopo avere commesso un furto al supermercato Penny Market di Bicchio, una trans ha urlato all’addetto alla sicurezza che tentava di recuperare la refurtiva: "Lasciami stare, non mi toccare o ti trasmetto l’Aids". Washington Almeida, quarantacinque anni e passaporto brasiliano, si era presentata alla cassa con una parte della spesa da pagare. Il resto (caramelle, formaggio e creme di bellezza) era accuratamente nascosto sotto i vestiti.

Superate le casse, però, Almeida è stata perquisita e trovata in possesso delle merce non pagata. A quel punto ha cominciato a dare in escandescenze, minacciando l’uomo che l’aveva scoperta. La direzione del supermercato, a quel punto, ha chiamato i carabinieri che l’hanno arrestata con una certa fatica. La transessuale è accusata di furto e resistenza a pubblico ufficiale, ma il giudice pur avento convalidato l’arresto, ha accettato la richiesta dell’avvocato difensore, rinviando l’udienza di giudizio al 22 ottobre prossimo.

Leggi   Allarme HIV in Lombardia: tra i giovani i contagi aumentati del 40 per cento
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...