Tre giovani accusati di stupro di gruppo e aggressione

di

Hanno aggredito e brutalizzato un cuoco inglese lo scorso aprile. Adesso, tre giovani della Val di Fassa dovranno rispondere di violenza di gruppo. L'uomo aveva fatto delle avances...

2484 0

Dovranno rispondere di tentato omicidio e violenza sessuale di gruppo tre giovani della Val di fassa ritenuti responsabili dell’aggressione di un cuoco inglese, responsabile di avere fatto alcune avances ad uno di loro, avvenuta lo scorso aprile a Canazei. La procura di Trento, a seguito delle indagini, ha identificato e messo in stato di accusa i tre, uno dei quali avrebbe aggredito il cuoco per primo, all’uscita di un pub del paesino trentino. Poi, insieme agli altri due, avrebbe incrociato per strada il cuoco, ubriaco, si sarebbe scagliato contro lo straniero picchiandolo a calci e pugni e con assi di legno divelti da una staccionata.

Quindi, dopo avergli strappato i vestiti, i tre lo avrebbero sodomizzato con dei bastoni acuminati lasciandolo quindi inconsciente sulla neve. Sopo alcune ore dopo un passante ha ritrovato l’uomo sanguinante e in ipotermia ed ha chiamato i soccorsi. Il cuoco inglese è rimasto ricoverato per due settimane prima di riuscire a guarire dalle ferite.

Il primo degli aggressori venne identificato imediatamente dopo i fatti e posto agli arresti domiciliari, mentre l’accusa per gli altri due complici arrivata solo a conclusione delle indagini preliminari.

Leggi   Francesco Nozzolino interrompe la presentazione di Adinolfi: sale sul palco nudo e lo palpeggia
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...