Trovano “froci” sulla porta di casa e rispondono: “E i lustrini?”

di

La fantastica risposta di una coppia gay al messaggio omofobo scritto sulla porta di casa.

3178 0

Certo non è stato un bel messaggio di Natale, ma come spesso accade, l’ironia è la risposta migliore all’odio. Una coppia gay statunitense, qualche giorno fa, ha trovato sulla porta di casa propria la scritta “faggots” (froci, in inglese), proprio sotto la decorazione natalizia che avevano appeso. Non si sa chi sia l’autore dell’orrendo messaggio, ma sappiamo come la coppia ha deciso di rispondere, con un biglietto rivolto non solo a lui, ma a tutti quelli che sono passati davanti a casa loro ed hanno visto prima l’insulto e poi il biglietto dei due.

Il biglietto attaccato alla porta recitava:

“Alla persona che ha scarabocchiato la parola ‘froci’ sulla nostra porta:

Ci dispiace informarti che hai completamente sbagliato a non usare la vernice glitterata e/o dei lustrini. Il tuo lavoro è apparso frettoloso e la tua scrittura era decisamente orrenda.

Per queste ragioni, abbiamo dovuto rimuovere il tuo lavoro dalla nostra porta con la carta vetrata.

Favolosamente tuoi,

I gay dell’appartamento 611”.

Leggi   Non può salire in ambulanza con il compagno, accusa i medici di omofobia
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...