Usa: Trump non difenderà i diritti delle persone transgender

di

La linea Obama permetteva di usare bagni e spogliatoi non secondo il sesso di nascita ma secondo la propria identità di genere.

CONDIVIDI
120 Condivisioni Facebook 120 Twitter Google WhatsApp
4911 1

L’amministrazione Trump ha deciso che non tutelerà più davanti alla giustizia la linea voluta dall’amministrazione Obama sulle persone transgender, secondo la quale ognuno può usare bagni o spogliatoi non secondo il sesso di nascita ma secondo la propria identità di genere.

L’attuazione di tali linee guida è stata bloccata ad agosto da una corte distrettuale del Texas in seguito a una causa intentata da una decina di stati Usa.

 

Leggi   Leyna Bloom, la modella transgender che vuole sfilare per Victoria's Secret
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...