Udine: odg sui conviventi sui servizi cimiteriali

di

Ieri sera il consiglio comunale di Udine ha approvato a larga maggioranza l'ordine del giorno per il riconoscimento delle famiglie di fatto nel regolamento comunale sui Servizi cimiteriali.

865 0

UDINE – Ieri sera il consiglio comunale di Udine ha approvato a larga maggioranza l’ordine del giorno per il riconoscimento delle famiglie di fatto nel regolamento comunale sui Servizi cimiteriali.
Proposto da Enrico Pizza, e predisposto insieme al capogruppo Stefano Bulfone, entrambi di Sinistra per il Friuli, l’odg ha ricevuto la sottoscrizione di Andrea Castiglione dello SDI-Insieme per Udine, nonché dei consiglieri di maggioranza Michele Florit (Verdi Colomba), Alberto Bertossi (Cittadini per il Sindaco) e Marco Bressan (Convergenza per il Friuli) – lo stesso che una settimana prima aveva espresso il proprio disappunto come cattolico verso Pizza in merito alla mozione su Wojtyla.
“Il fatto che si gioisca per questa tappa potrebbe apparire lugubre – afferma Pizza – ma invece testimonia quanto le coppie di fatto abbiano fame di diritti. Una coppia gay – ora che iscriversi ai registri come conviventi in base ai vincoli affettivi comporta anche dei diritti – mi ha già assicurato ieri sera che si presenterà all’anagrafe”.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...