UE: interrogazione sulla discriminazione

di

Maurizio Turco, Presidente degli Eurodeputati Radicali della Lista Bonino, ha depositato oggi una interrogazione orale a Commissione e Consiglio sul recepimento in Italia della direttiva 2000/78.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
623 0

BRUXELLES – Maurizio Turco, Presidente degli Eurodeputati Radicali della Lista Bonino, ha depositato oggi una interrogazione orale a Commissione e Consiglio sul recepimento in Italia della direttiva 2000/78 contro le discriminazioni sul lavoro motivate da religione o convinzioni personali, handicap, età o orientamento sessuale.
Nei giorni scorsi il governo italiano aveva approvato il decreto legislativo dei Ministri Buttiglione e Maroni di attuazione della direttiva. Nell’interrogazione Maurizio Turco chiede alla Commissione ed al Consiglio se il decreto italiano sia in violazione della direttiva europea, e chiede alle istituzioni di agire in giustizia contro l’Italia nel caso tale decreto diventasse legge.

Leggi   Kenya, il test anale sui gay è stato dichiarato illegale
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...