UK, ex Mr Gay uccide, cuoce e mangia un altro uomo

di

Anthony Morley, 36 anni, ha accoltellato a morte Damian Oldfield. Non contento, ha staccato parti del suo corpo, ne ha cotto la carne e l'ha poi mangiata: "Voleva...

599 0

Il tribunale di Leeds, in Inghilterra, ha stabilito ieri il primo vincitore di Mr. Gay UK 1993 che ha accoltellato un uomo a morte prima di tagliare parte della sua coscia, cuocerla in olio d’oliva, insaporirla con erbe fresche e mangiarla.

Anthony Morley, 36 anni, ha negato di avere ucciso il 33enne pubblicitario Damian Oldfield. Ironia della sorte, Oldifield ha lavorato per l’azienda che ha organizzato il concorso di Mr Gay UK.

Il tribunale ha accertato che dopo avere masticato un pezzo della carne di Oldfield, Morely si è recato ad un fast food vicino casa e ha raccontato di avere ucciso qualcuno. L’uomo ha detto alla polizia che qualcuno aveva cercato di rapirlo.

L’avvocato della procura Andrew Stubbs ha detto alla giuria che Moorely aveva problemi con la sua sessualità e che era d’accordo con Oldfiled che l’avrebbe incontrato il 23 aprile e che, essendo un cuoco, avrebbe cucinato per lui.

Stubbs ha anche affermato che dopo avere fatto sesso, Mr. Moorley ha accoltellato Oldfield alla gola. "Ha continuato a colpirlo e colpirlo finché non è morto. E anche dopo che Oldfield era deceduto, l’attacco è continuato fino a staccare pezzi di carne dal cadavere".In cucina sono stati ritrovati sei pezzi di carne umana, aromatizzati con erbe fresche e fritte in olio d’oliva. 

Alla polizia che chiedeva cosa fosse successo, Morely ha dichiarato: "Ha provato a rapirmi e mi sono difeso". Quando gli è stato chiesto in che modo si fosse difeso, ha risposto: "Sono uno chef, come pensate che lo potessi fermare?".

L’avvocato difensore ha deciso di appellarsi all’infermità mentale.

Leggi   Porto Rico, attacco omofobo con bombe incendiarie contro club gay
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...