Uk: vanno in vacanza da bimbi, tornano a scuola da bimbe

di

Due casi stanno tenendo banco fin dall'inizio dell' anno scolastico: due bambini, uno di 12 e uno di 9 anni, hanno intrapreso il cammino per il cambio di...

506 0

Non si può dire che la scuola inglese abbia avuto un rientro dalle vacanze noioso. Nel giro di pochi giorni si sono diffuse ben due notizie a proposito di due bimbi che, tornati dalla pausa estiva, si sono presentati a scuola in versione femminile. Si tratta di un bambino di 12 anni, che a quanto pare si sottoporrà anche all’intervento per il cambio di sesso con il consenso dei genitori, e di uno di 9 anni che, per il momento, ha solo i capelli più lunghi, un aspetto un po’ più curato ed abiti femminili.

Quest’ultimo passerà alla storia come il caso del più giovane trans di cui si sia mai saputo.

"Questo bambino rischia di essere vittima di bullismo – ha dichiarato un rappresentate dell’associazione transgender ‘Beaumont Society’ a proposito del più piccolo dei due bambini -. La sua famiglia è stata mal consigliata. Il cambio di genere è difficile per un adulto, figuriamoci per un bimbo di 9 anni". Ai compagni di scuola di questo bimbo di appena 9 anni è stato detto che il loro vecchio compagno di scuola ha cambiato istituto e che al posto suo c’è una bambina, mentre i compagni di scuola del 12enne hanno appreso come stavano le cose, ovvero del cambio di sesso del ragazzo, dai docenti che hanno indetto un’assemblea proprio per spiegare la novità agli allievi.

Le reazioni non sono state quelle che, probabilmente gli insegnanti si aspettavano: alcuni ragazzi hanno reagito piangendo, altri con fastidio. Entrambe le situazioni si stanno rivelando abbastanza problematiche sia per i bambini protagonisti e i loro genitori, sia per i comapgni e le famiglie, sia per i docenti. Non a caso, ad esempio, i genitori del giovane di 9 anni sono sotto controllo da parte della polizia per le polemiche suscitate da parte delle famiglie degli altri alunni della scuola.

Leggi   Roma, transessuale uccisa all'Eur
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...