Umbria: Arcigay interroga candidati alle regionali

di

In occasione delle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio Regionale, Arcigay Perugia ha deciso di stilare un documento politico da sottoporre a tutti i candidati.

PERUGIA – In occasione delle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio Regionale, Arcigay Perugia ha deciso di stilare un documento politico da sottoporre a tutti i candidati, senza eccezione di sorta. Il documento contiene degli impegni precisi per la prossima legislatura su argomenti come la laicità, coppie di fatto, politiche anti-discriminazione e lotta contro l’AIDS.
Il documento politico rappresenta il primo passo di una campagna di informazione sulle elezioni regionali che raggiungerà centinaia di soci e simpatizzanti dell’associazione che avranno finalmente delle indicazioni chiare su chi intende governare condividendo la richiesta di riconoscimento dei diritti LGBT e chi invece non lo farà.
Arcigay Perugia chiede a tutti i candidati, ed in particolare ai candidati alla presidenza della regione, di prendere una posizione chiara a riguardo. E’ finito il tempo dei timidi “si”, da questa tornata elettorale il silenzio verrà valutato come dissenso e Arcigay appoggerà solo chi si farà carico di questi impegni basilari nella strada dei diritti.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...