Un appello per salvare Rouslan Charipov

di

Le associazioni Human Rights Watch (HRW) e International gay and lesbian human rights commission (IGLHRC) hanno lanciato una campagna in aiuto al giornalista gay Rouslan Charipov

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
939 0

Le associazioni Human Rights Watch (HRW) e International gay and lesbian human rights commission (IGLHRC) hanno lanciato una campagna in aiuto al giornalista gay Rouslan Charipov, detenuto in Uzbekista. Le associazioni chiedono anche l’apertura di un’inchiesta sulle aggressioni subite dal suo avvocato.
I promotori chiedono di inviare una lettera all’Ambasciata dell’Uzbekistan o ai diversi rappresentanti di questa nazione, Il modello della lettera e le coordinate per l’invio sono disponibili sul sito dell’IGLHRC: http://www.iglhrc.org

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...