Una petizione in difesa di Ruslan Sharipov

di

E' nato un comitato in difesa di Ruslan Sharipov, il giornalista arrestato con l'accusa di aveer avuto relazioni omosessuali con minorenni, e condannato a quattro anni di prigione.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


PARIGI – E’ nato un comitato in difesa di Ruslan Sharipov che propone il lancio di una petizione in favore del giornalista arrestato il 26 maggio scorso con l’accusa di aveer avuto relazioni omosessuali con minorenni, e condannato a quattro anni di prigione.
Per le associazioni in difesa dei diritti umani, e sorpattuto per Human Rights Watch e Reporters Sans Frontières, non c’è alcun dubbio sul fatto che la condanna sia legata alle attività politiche di Sharipov nel campo dei diritti umani.
E’ possibile visitare il sito del comitato all’indirizzo http://www.geocities.com/ruslan_soutien/

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...