Unioni civili sulla Gazzetta Ufficiale: sono legge di Stato

di

L'iter di pubblicazione della legge è concluso: le unioni civili sono ora nel diritto italiano

CONDIVIDI
1.5k Condivisioni Facebook 1.5k Twitter Google WhatsApp
10311 4

Con una velocità quasi tempestiva, dopo la sigla del Ministro della Giustizia Andrea Orlando annunciata da Monica Cirinnà, la legge sulle unioni civili è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana: è l’ultimo passo dell’iter per la pubblicazione della legge e questo significa che oggi è stato consegnato al diritto italiano un nuovo strumento per la regolamentazione giuridica delle unioni tra persone dello stesso sesso.

Potete consultare la pubblicazione a questo link: la legge, denominata “n. 76 del 20 maggio 2016”, come si legge, viene promulgata dopo l’approvazione della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica. Diversamente da quanto si pensava in base al comma 35, nella pubblicazione è stato specificato in una nota che il provvedimento entrerà in vigore il 5 giugno 2016, con il classico periodo finestra di 15 giorni denominato “vacatio legis”. Aspettiamo aggiornamenti e chiarimenti a riguardo.

Festeggiamo insieme!

Leggi   Grecia, contro le persone LGBT la maggioranza dei crimini d'odio
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...