Usa: “Adesso Obama scelga un ministro gay”

di

L'associazione lgbt Equal Rep ha lanciato una camapgna per chiedere al neopresidente di nominare il primo ministro dichiaratamente gay degli States. Ed ha anche un nome: l'economista Fred...

687 0

Un’associazione LGBT statunitense ha rivolto un appello al presidente Obama perché nominare il primo ministro dichiaratamente gay. La Equal Rep, questo il nome dell’associazione, aveva già organizzato in precedenza una camapgna nazionale per spingere Obama a nominare Fred Hochberg come Ministro del Commercio.

Tuttavia era stato scelto il senatore repubblicano Gregg Jude per ricoprire quel ruolo. Successivamente Jude si è dimesso per divergenza di vedute con la Casa Bianca.

"Conciderata l’impressionante elenco di qualifiche di cui gode Mr. Hochberg, che dimostrano i suoi 25 anni di esperienza nel campo del commercio e del governo, crediamo che potrebbe essere preso in considerazione nuovamente per servire il nostro Paese come Ministro del Commercio" ha dichiarato Paul Sousa, fondatore di Equal Rep.

"Oltre ad essere estremamente qualificato, è anche la persona giusta per mettere sul tavolo un bel po’ di diversità. Hochberg sarebbe il primo ministro dichiaratamente gay in assoluto nela storia degli Stati Uniti e il primo ebreo di questo governo".

Equal Rep sta coordinando una campagna nazionale cheidendo a tutti i partecipanti di telefonare e mandare mail alla Casa Bianca dal 4 al 6 marzo. Hochberg è stato deputato dal 1998 al 2000 ricoprendo l’incarico di amministratore della Small Business Administration, un’agenzia elevata a rango governativo dal presidente Clinton.In più ha fatto parte del Management Council di Clinton e dello staff della campagna elettorale di Obama.

Leggi   Gli evangelici americani vogliono riprendersi l'arcobaleno
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...