Usa: associazione gay classificata come “terrorista”

di

E' successo nel Maryland dove la maggiore organizzazione che si occupa di diritti delle persone lgbt è finita nell'elenco dei gruppi terroristici. La polizia li sorvegliava e teneva...

785 0

Equality Maryland è una pacifica associazione per i diritti di gay e lesbiche che è stata classificata come "minaccia alla sicurezza" dalla Sicurezza Interna e dall’Intelligence Division che ha compilato file e dossier sugli attivisti, oltre che sulle loro intenzioni di organizzare un raduno fuori dal palazzo del governo nella capitale Annapolis.
La rivelazioni hanno portato sia il governatore che i legislatori ha cominciare a pensare ad una legislazione che impedisca che i gruppi non violenti vengano sorvegliati.

Il Washington Post scrive:
"Equality Maryland, la più grande organizzazione gay dello stato è tra i gruppi pacifisti classificati come terroristi nel databese della Polizia di Stato del Maryland. La polizia ha redatto rapèporti sulle itnenzioni dell’associazione di tenere dei rpesidi fuori dal palazzo del governo di Annapolis per chiedere che venisse tolto il divieto di matrimonio per le persone dello stesso sesso. La polizia ha deciso dieliminare questi documenti. La vicenda è stata resa nota durante un conferenza stampa nella quale una dozzina di parlamentari democratici hanno annunciato il loro progetto di introdurre una norma che vietasse future operazioni di sorveglianza ai danni di gruppi non violenti. Secondo i promotori di questa norma, la polizia dovrebbe avere ‘sospetti ragionevolmente fondati riguardo a possibili attività criminali’ prima di poter compiere operazioni di sorveglianza".

Leggi   Omofobia, Laus: "La politica ha fallito, non ha creato anticorpi"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...