USA: il 92% delle aziende protegge i gay

di

Il 69% offre benefici sanitari anche ai partner dei dipendenti

584 0

NEW YORK – Oltre il novanta per cento delle grandi aziende degli Stati Uniti proteggono i diritti civili dei loro dipendenti omosessuali e il 69% di loro offre benefici sanitari estendibili ai partner delle coppie gay.

Lo rivela lo studio pubblicato oggi dalla "Human Rights Campaign", un’associazione che si occupa di proteggere i diritti dei gay, delle lesbiche e dei bisessuali.

I risultati della ricerca hanno mostrato come il 92% delle compagnie abbia redatto uno statuto interno per proteggere gli omosessuali dalle discriminazioni mentre il 54 offre seminari specifici di orientamento.

Leggi   Hugh Hefner: il fondatore di Playboy alleato della comunità LGBT?
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...