USA: Jackson & co. per aiutare le vittime

di

Michael Jackson e altre star internazionali potrebbero incidere un singolo per raccogliere fondi per le famiglie delle vittime e i sopravvissuti degli attacchi agli USA.

764 0

Un gruppo di popstar capeggiato da Michael Jackson progetta di incidere un nuovo singolo per raccogliere milioni di dollari per i sopravvissuti e le famiglie delle vittime dell’attacco terroristico di martedì contro gli Stati Uniti.

Jackson, le Destiny’s Child e Nick Carter dei Backstreet Boys hanno programmato di registrare una nuova canzone, intitolata "What More Can I Give", che Jackson produrrà personalmente, secondo un comunicato rilasciato domenica. Altri cantanti coinvolti nello sforzo sono Britney Spears e Justine Timberlake degli N’Sync. Altre star, tra cui Madonna, potrebbero unirsi allo schieramento.

«Nel mio cuore credo che la comunità della musica si raccoglierà come un sol uomo nello sforzo di aiutare migliaia di vittime innocenti – afferma Michael Jackson nel comunicato – C’è un bisogno tremendo di fondi di soccorso in questo momento e attraverso questo sforzo ognuno di noi può giocare un ruolo immediato per aiutare così tanta gente».

Il disco uscirà il più presto possibile. Il ricavato dalla distribuzione della canzone andranno a un fondo di soccorso per le famiglie delle vittime e i sopravvissuti.

Insieme a una versione in lingua inglese di "What More Can I Give", Jackson e gli altri cantanti programmano di registrare anche una versione in spagnolo.

di Gay.com UK

Leggi   Harvey Milk: 39 anni fa l'assassinio del primo gay eletto negli Stati Uniti
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...