Vaticano e Onu, l’elenco delle proteste nelle città

di

Ecco il calendario delle proteste organizzate da Arcigay e dalle altre associazioni gay contro la posizione del Vaticano di non appoggiare la depenalizzazione dell'omosessualità in sede ONU.

1001 0

La settimana di proteste è iniziata davanti alla sede arcivescovile di Genova, retta dal cardinale Angelo Bagnasco, presidente della CEI, nella città sede del prossimo Pride nazionale. Alcuni esponenti di Arcigay, tra cui il presidente e il segretario nazionali, si sono stesi sulla piazza per ricordare le decine di persone gay e lesbiche che nel mondo muoiono a causa della loro omosessualità. Nel mondo 86 nazioni puniscono ancora legalmente l’omosessualità.

Con il sit-in di Genova sono iniziate le azioni di protesta contro la posizione vaticana che promuove la persecuzione universale dell’omosessualità. Nell’arco di una settimana attraverseranno altre nove regioni italiane e culmineranno con la manifestazione nazionale a Roma davanti a San Pietro sabato 6 dicembre alle ore 17.

Questi gli appuntamenti:

MILANO – Lombardiamercoledì 10 dicembre – anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo – ore 17.30

Sit-in in zona Piazza Duomo 

PADOVA – Venetosabato 6 dicembre in Prato della ValleVolantinaggio

BOLOGNA – Emilia-Romagnapomeriggi di martedì 9 e mercoledì 10 dicembreVolantinaggio di sensibilizzazione e distribuzione di fiori di fronte alle chiese lunedì 8 dicembre; sit-in Piazza Nettuno 

FIRENZE – Toscanalunedì 8 dicembre ore 17Sit-in nel centro cittadino

PERUGIA – Umbria

sede Arcigay in via Pallotta 42 sabato 6 dicembre ore 10Conferenza stampa

NAPOLI – Campaniasabato 6 dicembre alle ore 11Sit-in davanti al Duomo

COSENZA – CalabriaMostra di fotografie sulle violenze omofobiche – itinerante nelle strade della città in occasione dei Test Days.

CATANIA – Siciliadomenica 7 dicembre dalle 10 alle 13Azione performativa in piazza Duomo

ROMA – manifestazione nazionale

sabato 6 dicembre alle ore 17Davanti alla basilica di San Pietro

 

Leggi   Omofobia di Stato: solo 1 paese su 10 protegge i diritti LGBT
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...