Visita allo zoo con animali gay

di

Uno zoo olandese propone ai visitatori un giro che permette di vedere degli animali gay, finalizzato a mostrare che l'omosessualità è presente in natura.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
639 0
639 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Lo zoo Artis di Amsterdam, possiede delle scimmie, delle oche, dei tori, delle capre, dei delfini, dei fenicotteri rosa, degli elefanti e dei gorilla che presentano comportamenti omosessuali.

Alcuni maschi, anche in compagnia delle femmine, preferiscono a volte avere rapporti sessuali con altri maschi. Alcuni maschi separati dalle femmine, hanno ugualmente dei rapporti omosessuali "come accade nei licei inglesi", precisa il direttore dello zoo.

Questa visita guidata ha molto successo, soprattutto presso coloro che vogliono mostrare che l’omosessualità è una cosa normale nel mondo animale. "Ci sono soprattutto dei gay con i loro genitori che vengono dopo il loro coming-out" spiega il direttore dello zoo.

Aiuta sapere che gli animali che hanno comportamenti omosessuali, non vengono rifiutati dagli altri, dal momento che gli animali non sono tanto complicati come gli umani.

Durante la visita guidata, si possono vedere delle "orge gay" sul lago dei fenicotteri rosa. Bisogna prenotare per assistere alla visita guidata, che costa 80 franchi (circa 12 euro).

di Gay.com UK

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...