Vladimir Putin versione ‘drag’ vietato in Russia – l’esilarante replica di Stephen Colbert, video

di

In Russia chiunque pubblichi immagini di Vladimir Putin in abiti da drag queen rischia il carcere.

7743 0

Il Governo russo ha vietato la diffusione di qualsiasi immagine che ritragga Vladimir Putin in abiti femminili. Basta fotomontaggi con Putin versione ‘drag queen’, per intenderci, pena l’arresto. L’ennesima follia censorea di un Paese letteralmente ossessionato da tutto ciò che non sia ‘maschio’, con Stephen Colbert, presentatore americano, che ha immediatamente preso la palla al balzo per replicare con tagliente ironia.

Vladimir Putin: A True Gay Icon il titolo del geniale e provocatorio ‘cartoon’ ideato dagli autori del The Late Show, con un Vladimir truccatissimo e in hot pants che balla seminudo sulle note di Cover Girl di RuPaul, prima di cavalcare un unicorno arcobaleno insieme a Donald Trump, a lui abbracciato.

Quasi 3000 mi piace e oltre 142.000 visualizzazioni per il filmato, che di fatto deride l’ultima trovata di un Governo che da anni, oramai, è diventato l’emblema dell’omofobia di Stato, tra leggi contro la propaganda LGBT e restrizioni sempre più ridicole nei confronti di una comunità letteralmente perseguitata.

Leggi   La dura vita dei gay in Russia: 267 aggressioni violente in 7 anni
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...