Vogliono cacciare la trans dal paese. Buttano petardo a casa

di

Un paese prende di mira una trans. "Da cinque anni subisco minacce", racconta. La notte di Capodanno però un petardo lanciato in casa le ha fatto esplodere il...

1028 0

Dalle parole ai fatti, dalle minacce ai petardi sparati in casa. A denunciare tutto è stata Miki (in foto), una transessuale originaria di Livorno che vive in provincia di Pisa e che racconta ai quotidiani locali l’ultimo episodio di intolleranza che è stata costretta a subire: un petardo lanciato nelle tubature del bagno e esploso dentro casa. "Ho subito di tutto — racconta — minacce verbali, fisiche, pedinamenti, agguati. Una volta sono anche stata picchiata e sono finita all’ospedale. E adesso hanno preso di mira anche la mia casa e il mio compagno".

Sono cinque anni, racconta, che il vicinato non sarebbe contento della sua presenza. Il gruppo che la vorrebbe andare via sarebbe cresciuto col tempo e anche le rimostranze si sarebbero fatte sempre più decise fino al gesto violento di Capodanno, quando un petardo le ha fatto scoppiare le tubature del bagno insieme alle piastrelle. "E menomale che non eravamo in casa – dice Miki – altrimenti non so cosa sarebbe potuto succedere"

Eppure la scelta di prendere proprio quella casa a San Giovanni alla Vena, una frazione periferica, quasi isolata della provincia pisana, non è stata casuale. "Non volevamo dare fastidio a nessuno". Ma evidentemente in paese non hanno gradito il trasloco. Gli scontenti sembrano però aver vinto la loro battaglia contro Miki che annuncia: "Ho già contattato l’agenzia immobiliare. Sono in preda ad un esaurimento nervoso, non riesco ad andare avanti e ogni giorno cerco di stare più lontano da casa possibile. Ma sono sfinita. Non mi resta che fare appello al Questore di Pisa, al sindaco di Vicopisano Yuri Taglioli, alle associazioni, all’Arcigay e al Miti-Movimento italiano identità sessuale. Ho bisogno di aiuto".

Leggi   Torino, vandalizzata la mostra fotografica gender
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...