Il coming out di un giovane padre gay che commuove il web

di

25 anni e una "famiglia perfetta". Poi la scoperta: "Devo essere me stesso per stare bene"

8687 0

Lui è Ben, 25 anni, padre di due bambini e marito di una moglie stupenda. La famiglia perfetta, come quella che si vede nelle pubblicità, anche se nata dopo un dolore tremendo: la morte della mamma di Ben, quando lui aveva poco meno di 20 anni. Tutto procede nel migliore dei modi quando un disagio inspiegabile porta Ben a darsi all’alcol. “Bevevo – spiega nel video tramite lo schermo del suo tablet – perché assopiva i miei sentimenti”. A Capodanno la svolta: decide di smettere di bere e di capire cos’è che lo fa stare così male. Ben capisce di essere gay e che l’infelicità era dovuta al dover vivere senza essere sé stesso. A raccontare la sua storia è lui stesso, in questo commovente video che si conclude con un messaggio inequivocabile: “Dovevo essere me stesso per stare bene”.


Leggi   Addio a Lil Peep: il rapper newyorkese aveva 21 anni
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...