Madonna: Rebel Heart Tour ama Parigi. Dopo lo sfogo, ecco il concerto-sorpresa

di

Non solo ha continuato il suo 'Rebel Heart Tour' quando molti altri artisti hanno cancellato le loro tappe, ma il 9 Dicembre è tornata a Parigi per un...

1651 0

Madonna ha voluto ritagliarsi 5 minuti di tempo dal suo ultimo concerto a Stoccolma, dov’era in scena il suo acclamato Rebel Heart Tour (che arrivera’ in Italia la prossima settimana, 19/21/22 Novembre), per parlare a cuore aperto dei 7 attentati accaduti a Parigi la sera prima e per parlare della violenza e delle disgrazie che capitano ogni giorno in nome del disripetto e le incomprensioni.

Madonna, facendo un succo del suo discorso, che per altro è stato davvero sentito e toccante, ha detto (traduco per voi):

Volevo cancellare il mio show perchè non mi sentivo a mio agio, non credevo fosse il caso di cantare ballare e divertirmi e far divertire quando c’è gente che muore e piange, gente senza colpe che stava semplicemente divertendosi, come noi,  ma poi mi sono detta NON CI FARANNO STARE ZITTI, non glielo lascero’ fare, non ci possono portare via la gioia di un momento di condivisione. Al mondo c’è piu’ bonta’ di quello che ci fanno credere con questi atti disumani, e noi siamo qui apposta per dimostrarlo, ne siamo la prova vivente.

NON CAMBIEREMO MAI IL MONDO SE NON INIZIAMO A TRATTARE MEGLIO CHI CI STA ACCANTO, A PARTIRE DALLE AZIONI QUOTIDIANE, NEI MODI PIU’ SEMPLICI. INIZIAMO A TRATTARE OGNI ESSERE UMANO CON RISPETTO E DIGNITA’. QUESTO è L’UNICO MODO CHE SI HA PER CAMBIARE DAVVERO IL MONDO. SOLO L’AMORE CAMBIERA’ IL MONDO, MA è MOLTO DIFFICILE AMARE IN MODO INCONDIZIONATO.

E’ difficile amare quello che è diverso da noi, quello che non capiamo, ma è necessario farlo se non vogliamo continuare a vivere cosi, nelle disgrazie.

Al che Madonna propone un minuto di silenzio, di rispetto, di preghiera (nel quale, prima e dopo, ha pianto) e, al termine, la cantante regala al pubblico la canzone piu’ indicata a tributo della tragedia, il capolavoro “Like A Prayer“. Un momento di preghiera in salsa pop indimenticabile, che emoziona anche se visto da un video sgranato e non certo di high quality.

(Update)

A sorpresa, nella sera del 9 Dicembre, Madonna torna a Parigi (Place de la Republique), per un mini-concerto a sorpresa di tre canzoni. Madge al suo pubblico “improvvisato” una versione acustica di “Imagine” di John Lennon e le sue “Ghosttown” e “Like A Prayer insieme a suo figlio David e al chitarrista Monte Pittman, in una performance davvero toccante e, come al solito, indimenticabile. Qui sotto i tre video.

Un gesto davvero significativo, segno che non si devono scordare le tragedie solo perchè non sono più la notizia di “copertina”.

Per tutto questo, per gli oltre 300 milioni di dischi venduti, per i limiti che è riuscita ad abbattere con la sua personalita’ la sua musica e il suo coraggio e spudoratezza Madonna è la regina della musica, e lo sara’.

Leggi   Madonna in Puglia balla la pizzica alla festa del suo compleanno
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...