Lo spot della compagnia aerea messicana contro il razzismo e l’omofobia di Trump

di

Un monito contro l'insensatezza delle nostre barriere.

CONDIVIDI
59 Condivisioni Facebook 59 Twitter Google WhatsApp
5224 1

Lo spot della compagnia aerea messicana Aeroméxico mostra quanto siano pericolose e senza senso le barriere, sia in senso fisico che ideologico. Essenzialmente si tratta di uno spot contro le politiche di Donald Trump.

Lo spot prodotto nel maggio 2016 – quando per la prima volta il neopresidente Usa Trump aveva annunciato di avere intenzione di costruire un muro al confine tra Messico e Stati Uniti – è ora tornato prepotentemente attuale dopo il blocco degli immigrati provenienti da Paesi islamici. Di fatto come monito contro il razzismo e ogni altra forma di discriminazione.

Una voce nel video commenta le varie immagini che scorrono: “Ho visto argini costruiti dall’odio, per il fatto di parlare lingue diverse, per aver visto due uomini che si baciano, o semplicemente perché qualcuno non voleva aver più nulla a che fare con qualche suo vicino“.

Se queste barriere sembrano insormontabili, alla fine dello spot, un aereo della compagnia ricorda quanto piccole e risibili siano le manifestazioni del pregiudizio.

 

Leggi   Grande Fratello 15, Angelo confessa: 'picchiato dagli omofobi, poi quanti dei loro padri ci hanno provato'
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...